Sono nato a Pesaro, che si trova all’inizio delle Marche (vista da Milano). A Milano vivo, studio e lavoro. Se prendi il treno da Milano per arrivare a Pesaro c’è una galleria. L’unica galleria in quattro ore e mezza di treno. Può sembrare anche un cosa divertente dopo tanta Pianura Padana. Finita la galleria sai che puoi cominciare a prepararti per scendere, sei quasi arrivato. Invece quando arrivi a Milano è facile perché il treno si ferma e i binari non continuano. Non è una cosa banale; ad esempio ieri Gianni mi diceva che le prime volte che andava su in treno all’Università di Bologna non sapeva mai quando doveva scendere. C’é stato un periodo in cui facevo l’insegnante di disegno animato a Rovereto in Trentino, e stavo in treno circa sette ore, dopo Bologna si cambia e ogni fermata mi chiedevo se fosse stata la mia. Se mi addormentavo?

Newsletter

Inserisci il tuo indirizzo Email:

Video
Area Stampa
Sfoglia i cataloghi