NIKLA CINGOLANI

nikla cingolani

Nikla Cingolani, Recanati (1959). Accademia di Belle Arti di Macerata, Bienno di specializzazione in Arti Visive e Discipline dello Spettacolo. Dal 2010 titolare del sito www.is-gallery.com. Collabora con RadioErre Recanati come conduttrice radiofonica di “Appuntamento con l’Arte”, programma di approfondimento in particolare di arte contemporanea con interviste in diretta. Realizza servizi giornalistici per la redazione del quotidiano on line della radio. Scrive su JULIET art magazine. Partecipa con la giornalista Tamara Ferrari di Vanity Fair al progetto culturale artistico/didattico PRIVATA, contro la violenza di genere.

 

STEFANO VERRI                      

verri Photo courtesy Patrizia lo Conte

 

Stefano Verri è critico d’arte e curatore indipendente. Nato a Bulach, Svizzera, nel 1977 svolge la sua attività ponendo particolare attenzione alla promozione delle nuove generazioni di artisti ed alle nuove forme espressive. Accanto a questo svolge un’attività di diffusione dell’estetica contemporanea quale importante valore sociale e di sviluppo attraverso partecipazioni, conferenze ed esposizioni (realizzate spesso in spazi non canonici), che hanno l’obiettivo di avvicinare il grande pubblico ad un settore della cultura troppo spesso considerato di nicchia. E’ stato citato nella classifica Top 100 dei critici Italiani pubblicata da Flash Art nel 2007. I suoi contributi sono apparsi in alcune note riviste di settore quali Exibart, Segno, ArteContemporanea.

 

 

 

ALESSANDRA MORELLI    

foto Alessandra Morelli

Scrive per il teatro, la narrativa, l’arte contemporanea.

I suoi testi critici più recenti sono presenti all’interno di pubblicazioni Marsilio, De Luca, Skira.

Cura una rubrica, Il piedino, nel bimestrale di fatti culturali UT.

 

 

 

LORETTA MORELLI    

photo me

Loretta Morelli è nataa Fermo nel 1984; risiede a Monte Urano (FM). Ha conseguito la Laurea Triennale in Conservazione dei Beni Culturali a Macerata, per poi specializzarsi in Storia dell’Arte Contemporanea alla Facoltà di Lettere e Filosofia di Siena. È stata sel

ezionata per la borsa di studio annuale nel progetto “The Most Beautiful Kunsthalle in the World” presso la Fondazione Ratti di Como e per la residenza “Trasversalità della Critica” all’Accademia dello Scompiglio di Lucca. Come critica e curatrice indipendente attua progetti ed eventi per Associazioni Culturali cercando di attivare dinamiche virtuose di cultura e socialità. Nel blog della Fondazione Ratti è inserita una sua ricerca sulle realtà artistiche che operano in periferia. Collabora come freelance ad alcune riviste. È curatrice e critica indipendente
.

REBECCA DELMENICO    

Rebecca_Delmenico

Rebecca Delmenico, classe 1979, si diploma presso il liceo classico “Leon Battista Alberti” di Mantova, proseguendo gli studi presso la facoltà di lettere e filosofia di Verona, portando avanti una personale ricerca nel campo dell’estetica , della filosofia morale e politica. Da diverso tempo si interessa di arte contemporanea e nuove tendenze. Vive in provincia di Mantova coi suoi 7 cani.

“La gente è il più bello spettacolo del mondo, e non si paga nemmeno il biglietto” (Charles Bukowski)

MARIA LETIZIA PAIATO    

Paiato M.Letizia

Storico dell’arte e curatore, vive e lavora tra Ferrara e Pescara. Nel 2006 si laurea in Lettere presso l’Università degli Studi Ferrara, discutendo una tesi in Storia dell’Arte Contemporanea sull’artista belga Panamarenko. Nel 2010 consegue il diploma di Specializzazione in Storia dell’Arte e Arti Minori presso l’Università degli Studi di Padova con una tesi su Aroldo Bonzagni illustratore dopo essersi dedicata allo studio e al riordino dell’omonimo archivio della Galleria d’Arte Moderna di Cento (FE). I suoi interessi si rivolgono allo studio del disegno, in particolare all’illustrazione italiana delle riviste pubblicate nei primi anni del Novecento, e infine ai linguaggi dell’incisione. Attualmente svolge attività di ricerca presso l’Università degli Studi di Ferrara in qualità di dottoranda con un progetto di Studio degli apparati illustrativi presenti sulle testate pubblicate tra la fine dell’Ottocento e primi decenni del Novecento in Emilia-Romagna. E’ curatore impegnato nell’attività dell’associazione Yoruba::diffusione arte contemporanea di Ferrara, per la quale si occupa dello sviluppo di progetti espositivi. È autrice di numerosi testi per cataloghi e saggi e scrive regolarmente per riviste specializzate del settore.

Yoruba: diffusione arte contemporanea è un’associazione no-profit con sede a Ferrara che si occupa della progettazione e diffusione di eventi espositivi con particolare attenzione verso l’opera di artisti emergenti.

CRISTINA PETRELLI

Cristina Petrelli - Fotografia by Lorenzo Cosentino

 San Benedetto del Tronto (AP) 1974.

Vive a Pelago (FI) e lavora a Firenze.

Dipendente del Ministero dei Beni Culturali dal 2010.

Laurea in Scienze dei Beni Culturali, Università di Macerata, 2004.

Ha preso parte all’organizzazione di numerosi eventi culturali legati all’arte contemporanea. Dal 2013 collabora con la Biblioteca di Architettura dell’Università di Firenze. In questo ciclo di mostre ha invitato: Alessandra Baldoni, Franco Nardi, Silvia Noferi, Giovanni Gaggia, Aleksandra Zurczak e Mona Lisa Tina.

Newsletter

Inserisci il tuo indirizzo Email:

Video
Area Stampa
Sfoglia i cataloghi