Nato nel 1964 a Firenze. Vive e lavora a Firenze.Inizia occupandosi di fumetto, illustrazione e grafica, collaborando con riviste e case editrici. Dal 1988 si dedica alla pittura e alla creazione di opere scultoree in camera d’aria. Dal 1994 il suo lavoro caratterizzato dall’uso esclusivo del bianco e del nero, si concentra su tematiche legate al rapporto dell’uomo con la città, dando vita attraverso la sua particolare tecnica ad un universo fatto di storie, suggestioni e sogni.

SINOSSI:

In una sequenza di movimenti compiuti ripetutamente come in un mantra, un uomo avvolto da un sottile filo nero, si troverà ad ogni passaggio sempre più ingarbugliato nell’inestricabile rete di legami della sua esistenza. Il video è metafora delle difficoltà e delle infinite relazioni che portano l’uomo contemporaneo allo smarrimento e all’annullamento.

Newsletter

Inserisci il tuo indirizzo Email:

Video
Area Stampa
Sfoglia i cataloghi