Giovanni Termini, nato ad Assoro (EN) il 23/06/1972, nel 1991 si trasferisce a Roma per frequentare l’Accademia di Belle Arti dove consegue il diploma nel 1995. Docente presso l’Accademia di Belle Arti di Macerata, vive e lavora a Pesaro. Tra le principali mostre : 2009  “In pedana” Galleria Fuorizona Macerata a cura di Alberto Zanchetta, 2008 “Zero” Otto Gallery  Bologna, 2007 “Dove tutto è niente” Palazzo Fondazione A.Pomodoro a cura di Bruno Corà  Pietrarubbia Castello (PU), 2004 “W lo S.P.A.C.” a cura di Renato Barilli Frontino (PU), 2001 Centro per la Scultura Contemporanea Torre Martiniana a cura di Giuseppe Appella e  Fabrizio D’Amico Cagli (PU). Tra le collettive : 2011 “L’angolo obliquo” a cura di Alberto Zanchetta Galleria EFFE arte Milano, 2011 “Il potere modellante della parola” a cura di Cristina Petrelli Galleria Marconi Cupra Marittima (AP), 2010 “Il mondo in presenza di cose” a cura di Alberto Zanchetta Perugia, 2010 7° Biennale Internazionale di Scultura della Regione Piemonte Premio Umberto Mastroianni Barge (CN), 2008 “Not so private” Villa delle Rose Bologna, 2008  XV Quadriennale di Roma Palazzo delle Esposizioni, 2006 “1 Premio Internazionale Giovani Scultori” Fondazione Arnaldo Pomodoro Milano.

Newsletter

Inserisci il tuo indirizzo Email:

Video
Area Stampa
Sfoglia i cataloghi